Aiutare gli altri, aiuta te stesso.

Era una brutta giornata oggi, calore asfissiante e tanta tristezza in core… stamattina al centro diurno, non ho avuto la forza di fare la ginnastica… anche se era leggera…

Un brutto momento e una brutta giornata, per via di essere sempre sfortunati e soli… non è facile…

Ma Dio accorre sempre in tuo aiuto, e non dimentichiamoci che la cosa migliore, quando si sta male, è di sentirsi utili a qualcosa… di poter dire “Ho aiutato una persona, da buttare non sono.” Anche se sono sempre e solo, “l’amico….” ma è bello lo stesso…. vorrei poter essere qualcosa di più per una donna…. potermi sentire amato… Prego con tutto il cuore, che questo possa accadere.

Dopo essere stato al centro diurno, anche se sono stato male, sono tornato a casa. Si prospettava una giornata calda, afosa e difficile. Mi sono messo davanti al computer e ho fatto un po’ di cose…

La mia cara amica Lucia, che saluto tantissimo e che secondo me, leggerà queste mie parole, mi ha chiamato per sapere come stavo, ha letto i miei ultimi post e si è congratulata con me (che cara!) per la mia capacità di scrivere. E abbiamo parlato moltissimo.

E’ stato proprio del tempo passato bene.

Vorrei chiedere alla figlia, Federica, di installarle la app di WordPress e se le può insegnare a usarla sul cellulare affinché possa commentare e leggere i miei post. Oggi è pure il compleanno di Federica, e approfitto per salutarla e augurarle ogni bene nella sua vita. Buon compleanno, Federica.

E poi, che succede? La mia cara amica Mary mi chiama a casa, aveva bisogno di un favore. Le dico di passare quando vuole e alle 18 passate viene, e le offro un caffè. Beviamo pure un bicchiere di acqua fredda del mio frigo, e facciamo quattro chiacchiere.

Dopo, andiamo nella mia stanza, dove il condizionatore e il computer sono attivi e in funzione, un bel fresco ci accoglie e ci mettiamo al lavoro. Il marito aveva bisogno di un biglietto per la partita della sua squadra e lo doveva fare online, lei non ne capisce di queste cose e non aveva la carta di credito. Poco male: sono solo 15 € e quindi posso farlo io tranquillamente con la mia.

Aiutare fa bene

Vado sul sito, compilo i campi e dopo qualche tribolazione (non avevo mai preso biglietti per le partite e non c’era abbastanza credito sulla mia postepay, ho dovuto fare un bonifico immediato dalla mia banca sulla carta) ecco il biglietto da scaricare e stampare.

Faccio la stampa in doppia copia e la consegno alla mia amica, che è contentissima e la sua felicità è motivo d’orgoglio per me, dopo tutto, lo ho fatto io quel biglietto. Queste cose sono facili da fare per me.

Mary mi dice che mi vuole dare i soldi, ma io non ho il resto… lei insiste e mi da 20 €…. cedo… anche perché non mi da altra scelta. Dice di essere in debito con me, perché mi chiede queste cose… che cara… ma non c’è nessun debito, per me, è un piacere e la mia ricompensa migliore è un “grazie” e la soddisfazione di aver fatto una cosa buona, anche il marito è nella mia stessa barca ed è un privilegio per me aiutare gli altri.

Sembrava che la giornata fosse finita, e invece un’altra mia carissima amica, Angela, mi bussa alla finestra, mi chiede se l’indomani, posso ordinare una cosa per la figlia su Amazon. Nessun problema, solo che dubito che il pacco arriverà dopo domani, perché è sabato e siamo sotto le ferie. Probabilmente arriverà per la settimana prossima.

Le dico di passare da me quando vuole e che basta che mi dice cosa le devo ordinare di preciso e me lo faccio mandare. Facciamo due parole e ci salutiamo.

Nemmeno mi siedo di nuovo a computer che mi squilla il tablet, il numero non lo conosco ma rispondo lo stesso, è una amica del gruppo di amici con cui, vado a fare un caffè a un bar ogni tanto. Mi dice che mi viene a prendere il 15 per fare la cena a questo bar con gli altri, mi metto d’accordo sull’ora e il punto dove mi devo far trovare e salutandola, la ringrazio tantissimo.

Tutto questo mi ha fatto sentire meglio, aiutare gli altri è la medicina migliore per non sentirsi male… e poi una bella notizia. Sono sempre doni di Dio.

Grazie mio Signore per avermi concesso queste opportunità e per tutte le cose belle… la mia vita non sarebbe NIENTE senza il tuo santo aiuto.

Gloria a Dio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...